rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Maxi blitz antidroga della Vigilia: bloccato suv imbottito con oltre mezzo milione di euro di coca

Nei guai una ragazza tedesca di 24 anni e l'acquirente, un 35enne brianzolo

In un doppiofondo della sua auto c'era oltre mezzo milione di euro in cocaina e per lei sono scattate le manette: arrestata insieme alla persone che, secondo gli investigatori, avrebbe acquistato il carico. È il risultato dell'operazione "Bianco Natale", messa a segno dai carabinieri della compagnia di Desio nella serata del 24 dicembre, la Vigilia di Natale; nei guai una ragazza tedesca di 24 anni e il presunto acquirente: un Italiano di 35 anni.

L'operazione, come riportato in una nota diramata dai carabinieri, è scattata in seguito agli alert dei sistemi di video-sorveglianza della Brianza che da alcune settimane continuavano a registrare il passaggio del suv Volvo con targa tedesca. Alla vigilia di Natale, gli investigatori hanno pedinato l'auto da Varedo fino ad un parcheggio di Paderno Dugnano.

Il blitz è scattato mentre il 35enne stava nascondendo il carico in un appartamento di sua proprietà; durante la perquisizione dell'immobile sono stati trovati 398mila euro in contanti. Successivamente è emerso come l'auto fosse stata modificata e dotata di un doppiofondo bloccato da una serratura elettronica che si apriva con una particolare combinazione di tasti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi blitz antidroga della Vigilia: bloccato suv imbottito con oltre mezzo milione di euro di coca

MonzaToday è in caricamento