Bimbo azzannato dal rottweiler, è fuori pericolo

Il piccolo di tre anni è stato operato giovedì e ha perso molto sangue: i morsi gli hanno procurato gravi lesioni ma non si teme per la sua vita

E' stato operato e non è in pericolo di vita nonostante versi in gravi condizioni e abbia perso molto sangue a causa delle ferite riportate in seguito ai morsi del cane.

Il piccolo di tre anni azzannato dal rottweiler di famiglia giovedì mattina nella villetta di via Ai Campi a Cogliate è ancora in ospedale a Milano ma sta meglio.

E' stato sottoposto a una operazione ma vista l'assenza di lesioni a muscoli e ossa non ci saranno ripercussioni permanenti.

In seguito all'accaduto il piccolo era stato trasferito in codice rosso con l'elisoccorso all'ospedale Niguarda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il cane è stato prelevato dall'abitazione e si trova in canile a Lissone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento