rotate-mobile
Cronaca Seregno

Zack non riesce più a scendere dall'albero: salvato dai vigili del fuoco

La proprietaria del gatto in bilico a sei metri di altezza ringrazia i pompieri: "Piangeva da ore, era sospeso su un ramo sottile"

Zack l'ha combinata grossa e alla fine la sua famiglia non ha potuto far altro che chiedere l'intervento dei vigili del fuoco. Quel bel gattone siberiano che pesa sette kg era uscito in giardino e si era arrampicato su un albero. Ma non riusciva più a scendere. Fino a quando sono arrivati i vigili del fuoco di Seregno, e hanno messo in salvo il micione.

A raccontare la vicenda è la proprietaria di Zack. "Abbiamo provato a farlo scendere, ma non ci siamo riusciti. Era rimasto in bilico su alcuni rami molto sottili". Non c'era altro da fare che chiamare i vigili del fuoco, "Non appena sono arrivati mi sono scusata. So che sono impegnati in interventi ben più importanti". Ma con estrema professionalità e sicurezza sono riusciti a far tornare Zack con le zampe per terra.

Il salvataggio di Zack

Non è stato facile. Ci è voluto un po' di tempo e di ingegno, ma alla fine i proprietari hanno riabbracciato il loro gatto. "Hanno messo la scala in verticale e l'hanno legata con le corde. Era impossibile appoggiarla alla pianta: Zack era troppo in alto anche per i pompieri. Poi uno dei vigili del fuoco è salito con la scala tenuta ferma in verticale dai colleghi, ed è riuscito a far entrare il gatto nel suo trasportino. Zack è un gatto di casa, microcchipato, e non si sarebbe mai lanciato da quell'altezza". 

La famiglia di Zack ringrazia di cuore i vigili del fuoco. "Per noi era un'emergenza e loro sono accorsi subito senza problemi, con grande professionalità e umanità". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zack non riesce più a scendere dall'albero: salvato dai vigili del fuoco

MonzaToday è in caricamento