Devastata la sede della Lega a Cogliate, distrutte le vetrate. Il sindaco: "Conigli"

È successo nella notte tra lunedì e martedì 2 ottobre in via Battisti a Cogliate

La vetrata distrutta (foto Fb)

Una vetrata distrutta e lastre appuntite sul pavimento e marciapiede. È successo nella notte tra lunedì e martedì 2 ottobre a Cogliate dove alcune persone, non ancora identificate, hanno devastato la sede della lista “Andrea Basilico Sindaco” di via Battisti. Non è ancora chiaro se si sia trattato di un atto vandalico o di un gesto intimidatorio; sul caso stanno indagando i carabinieri della compagnia di Desio, intervenuti sul posto per i rilievi.

"Atto vandalico? Intimidazione? No semplicemente uno o più dementi che nel cervello hanno le pigne. Risultato? Avete fatto inca**are tutti e dato nuova energia per andare avanti ancora più decisi di prima! Conigli", così ha commentato il primo cittadino Andrea Basilico sul suo account Facebook. 

"Direi che è giunto il momento di fermare questi delinquenti, oppure vogliamo aspettare che qualcuno si faccia male? — ha commentato il consigliere regionale della Lega, Andrea — Invitiamo il Prefetto di Monza a farsene carico già dall'incontro di giovedì mattina e anche la magistratura ad indagare questi gruppi criminali che stanno mettendo costantemente in pericolo i cittadini con queste azioni violente".

Solidarietà al sindaco è arrivata anche da Lara Comi, europarlamentare di Forza Italia e vicepresidente del Gruppo PPE: "Che gli autori siano criminali o cretini, questi gesti sono da condannare senza se e senza ma. Per difendere la politica, che si fa con le parole e le idee, non distruggendo vetrate".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento