Via Bergamo, colla sul muretto del ponte: la segnalazione

Martedì sera l'ennesimo spiacevole episodio ma sembra che non si sia trattato di un fatto isolato e che qualcuno sparga della colla sul muretto da agosto per prevenire il disturbo della movida

La foto inviata dalla nostra lettrice

Che Monza non sia tra le città in vetta alla classifica della movida lo hanno confermato i dati ma che ci sia qualcuno che boicotta lo svago serale fino a inventarsi "trappole" per gli avventori dei quartieri più vivi è una faccenda tutta nuova nuova.

E nemmeno poi così tanto visto che c'è chi sostiene che gli episodi vanno avanti da agosto.

Una lettrice ci ha segnalato che martedì sera sul muretto del ponte di via Bergamo, zona con una notevole concentrazione di pub e locali, qualcuno ha splamato una sostanza simile a colla per dissuadere quanti volevano sedersi e chiacchierare all'aperto, godendo delle ultime serate di fine estate.

Con il buio diverse persone non si sono accorte della presenza del grasso e si sono rovinate anche gli abiti.

Pare che l'episodio di martedì non sia stato il solo ma che questi "scherzetti" o "avvertimenti" vadano avanti da un po' e i gestori dei locali nelle vicinanze pensano all'azione di qualche residente che agisce così per evitare che il muretto venga utilizzato come panchina per chi si intrattiene a chiacchierare fino a tarda notte. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento