rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Quasi 40 piante di marijuana in mezzo alle pannocchie: il caso 'Erba di Grace' nel Milanese

La coltivazione di cannabis è stato scoperta dai carabinieri in un campo agricolo di Cassina de' Pecchi

Quaranta piante di canapa, alte circa un metro, in un terreno agricolo coltivato a granoturco. È quanto hanno scoperto i carabinieri a Cassina de' Pecchi, nella località Sant'Agata.

Martedì pomeriggio ai militari è arrivata la segnalazione del proprietario del terreno, che ha denunciato la scoperta di alcune piante di marijuana coltivate illecitamente e a sua insaputa in uno dei campi destinato alla coltura di pannocchie. 

Dopo aver effettuato una prima ricognizione nel terreno di circa 15 ettari anche grazie a un drone e alla collaborazione di volontari della Protezione Civile, i carabinieri sono intervenuti nell’area, dove hanno trovato 15 buche dove erano state estirpate le piante di granturco, per fare spazio a quelle di cannabis.

In particolare sono state rinvenute e poi sequestrate 40 piante di canapa che verranno analizzate in laboratorio e poi distrutte. I militari nel frattempo stanno facendo accertamenti per individuare i coltivatori delle piante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi 40 piante di marijuana in mezzo alle pannocchie: il caso 'Erba di Grace' nel Milanese

MonzaToday è in caricamento