Cronaca

Incidente per il baby calciatore dell'Inter: Pasquale è grave, ma le speranze aumentano

Vincenzo Raiola, procuratore, aggiorna tutti sulle condizioni del baby calciatore dell'Inter

L'incidente e Pasquale con la maglia dell'Inter (Foto da Twitter)

Le speranze sono sempre appese a un filo, ma sembra che il filo diventi ogni giorno un po' più robusto. Sta lievemente meglio, per quanto possibile, Pasquale Carlino, il 16enne calciatore dell'Inter Under 17 rimasto coinvolto nella notte tra il 14 e il 15 luglio in un grave incidente in moto nel Napoletano. 

Il giovane, di origini campane ma da tempo residente a Paderno Dugnano, aveva riportato un trauma cranico commotivo facciale mascellare con emorragia cerebrale ed era stato portato all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore in condizioni disperate.

Proprio dal reparto di terapia intensiva nelle ultime ore sono arrivate buone notizie, "firmate" da Vincenzo Raiola, il procuratore sportivo incaricato dalla famiglia Carlino di fornire aggiornamenti sulle condizioni del baby centrocampista nerazzurro. 

"Ottime notizie, sempre più confortanti - ha scritto Raiola -. Pasquale ha iniziato a rispondere positivamente e con piccoli gesti alle prime prove di risveglio dai medicinali sedativi".

La notte del 15, stando a quanto ricostruito dai carabinieri, il calciatore era in moto insieme a un amico - che era alla guida nonostante non potesse - e i due si erano schiantati contro un'auto in sosta a Santa Maria la Carità. Da quella notte, Pasquale - che ha subito ricevuto l'affetto della sua Inter e del Milan - è in terapia intensiva, ma le speranze adesso sembrano crescere. 

Foto - Pasquale con la maglia dell'Inter, dal suo profilo Facebook

Pasquale Carlino-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente per il baby calciatore dell'Inter: Pasquale è grave, ma le speranze aumentano

MonzaToday è in caricamento