Un concerto di campane a Villasanta per il saluto di Don Ferdinando

Il parroco che era salito agli onori della cronaca per essere stato multato per i rintocchi troppo rumorosi delle campane sabato sera durante la festa per salutare la comunità non ha rinunciato all'ironia

Foto B&V Photographers/MonzaToday

Ancora una volta a far parlare di lui sono state le campane. Il parroco di Villasanta Don Ferdinando Mazzoleni, salito agli onori delle cronache per "disturbare" i concittadini con le sue campane tanto da far arrivare nella cittadina brianzola anche "Striscia la Notizia", sabato sera ha salutato i fedeli con i rintocchi e con l'ironia.

Le "campane della discordia" a Villasanta hanno suonato per due ore durante il concerto organizzato per il saluto allo storico parroco prossimo al pensionamento durante il quale si è esibito un gruppo di campanari bergamaschi.

Durante l'evento don Andrea, il sacerdote che ha organizzato il saluto a Don Ferdinando, ha ammesso di aver scelto un modo ironico per far arrivare al parrocco l'abbraccio della sua comunità coinvolgendo nella festa a suon di campane anche chi non aveva mai amato la sua passione per i rintocchi del campanile. 

Don Ferdinando oltre che per le campane aveva fatto parlare di sè anche per un'omelia poco convenzionale durante la quale nel Natale 2014 si era scagliato contro la figura di Babbo Natale, simbolo del consumismo e dipinto come "un ciccione ubriacone".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento