rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Desio

Musica ad alto volume dal negozio, dentro "party" con 20 persone e noto rapper: multati

In seguito alle segnalazioni di alcuni residenti i carabinieri sono intervenuti all'interno di un esercizio commerciale di informatica dove era in corso la diretta streaming di un concerto

La musica ad alto volume che proveniva dal negozio sotto il palazzo non è passata inosservata e ha richiamato l'attenzione di alcuni residenti che hanno segnalato i rumori anomali al 112. E i carabinieri una volta arrivati sul posto hanno interrotto una festa con un concerto trasmesso in diretta streaming con la presenza di un noto rapper.

E' successo a Desio nella serata di sabato dove sono scattate maxi sanzioni per le violazioni delle normative anti-covid. La segnalazione ha condotto i militari della compagnia di Desio in via Milano, all'interno di un negozio di informatica. 

Concerto con noto rapper in streaming interrotto dai carabinieri

Erano circa le 23 quando i carabinieri di Desio sono arrivati in via Milano. Qui hanno trovato una ventina di persone presenti all'interno di un punto vendita di prodotti di informatica dove era in corso una battle di freestyle con un concerto trasmesso in diretta streaming su una piattaforma online con la presenza di un noto rapper. I presenti, quasi tutti membri dello staff e molti provenienti da fuori regione, sono stati identificati e multati. Sanzioni anche per i titolari del punto vendita dove è andato in scena l'evento non autorizzato.

Dai successivi approfondimenti svolti dai militari anche dall’analisi di vari social network, è emerso che “l’evento” , pubblicizzato su diverse piattaforme come “contest” tra diversi rapper, era trasmesso in diretta streaming sul canale “twitch”. Per organizzatori e partecipanti sono scattate le sanzioni amministrative “anti-covid”, con l’immediata sospensione dell’evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume dal negozio, dentro "party" con 20 persone e noto rapper: multati

MonzaToday è in caricamento