Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Concorezzo / Via Castello

Concorezzo, la furia dei teppisti costa tremila euro

Il Comune chiederà ai genitori dei ragazzi che hanno distrutto i lampioni di piazza Castello il risarcimento danni.

CONCOREZZO - Nessuno sconto per i giovani che domenica scorsa sono stati protagonisti di atti vandalici in piazza Castello a Concorezzo.

I danni provocati ai lampioni della piazza sul retro del municipio ammontano a tremila euro.

I teppisti immortalati dalle telecamere di sorveglianza sono stati identificati e denunciati, ma ora l’Amministrazione presenta il conto.

Il sindaco Riccardo Borgonovo convocherà i genitori per chiedere i dovuti risarcimenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concorezzo, la furia dei teppisti costa tremila euro

MonzaToday è in caricamento