Cronaca

Lotta alla pubblicità abusiva: stop ai cartelli non autorizzati

Numerosi gli interventi di rimozione eseguiti a Concorezzo

Cartelli abusivi rimossi (foto dalla pagina Facebook del sindaco Mauro Capitanio)

Lotta alle affissioni abusive: nel mese di giugno gli addetti del Comune di Concorezzo hanno smantellato sei cartelloni affissi senza permesso sul territorio cittadino lungo le SP2 e Sp3.

“Si tratta di interventi indispensabili per garantire, in primo luogo, la sicurezza stradale, dato che alcuni dei cartelloni che sono stati rimossi erano installati  in difformità alle norme del codice della strada - ha precisato il sindaco - Sono decine i cartelloni che abbiamo rimosso negli ultimi mesi. Il Comune continuerà la sua azione di monitoraggio del territorio così da organizzare eventuali ulteriori interventi di eliminazione degli impianti irregolari. Ringrazio la Provincia di Monza e Brianza che su questi interventi ci sta dando un supporto fondamentale, determinato e strutturato.

Il primo cittadino lancia un appello ai commercianti: “Verificare sempre con  l’ufficio Ufficio relazioni con il pubblico, l’effettiva regolarità del servizio proposto dalle agenzie pubblicitarie, così da non incorrere in eventuali sanzioni”.

I giorni seguenti la rimozione sono state inviate ai responsabili delle agenzie pubblicitarie che avevano installato i cartelloni, le richieste di rimborso delle spese sostenute per la rimozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla pubblicità abusiva: stop ai cartelli non autorizzati

MonzaToday è in caricamento