Concorso “Comunic-azioni antirischio”: l’istituto “E. Montale” di Carnate secondo classificato

Premiati oggi i ragazzi della III A dell’Istituto Comprensivo “E. Montale” di Carnate, che si sono aggiudicati il secondo premio del concorso promosso dal Forum ANIA – Consumatori nell’ambito del progetto “Io&irischi”.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di MonzaToday

Carnate, 4 giugno 2014 - La classe III A dell'Istituto Comprensivo "E. Montale" di Carnate seconda classificata della terza edizione del concorso "Comunic-Azioni antirischio", promosso dal Forum ANIA - Consumatori sul tema della prevenzione dei rischi.

L'iniziativa è il tassello conclusivo del progetto "Io&irischi", un percorso di educazione alla cittadinanza economica consapevole realizzato dal Forum ANIA - Consumatori in collaborazione con Università Cattolica del Sacro Cuore, Università Luigi Bocconi e Associazione Europea per l'Educazione Economica.

Il concorso, rivolto alle classi secondarie di I grado che hanno aderito all'edizione 2013-2014 di "Io&irischi", ha consentito ai ragazzi di mostrare quanto hanno appreso grazie all'iniziativa cimentandosi nella realizzazione di un progetto per la prevenzione dei rischi, pensato per essere comunicato e diffuso nel proprio territorio.

Ogni classe è stata invitata a mettersi nei panni di una squadra anti-rischio per analizzare i possibili fattori di pericolo per la salute (come alimentazione scorretta, sedentarietà, consumo di alcol e tabacco) o ancora tutti i tipi di rischi che si nascondono nelle diverse situazioni della vita quotidiana e che possono minacciare la sicurezza delle persone e dell'ambiente. È stata lasciata alla fantasia dei ragazzi la scelta del mezzo migliore per comunicare ai propri coetanei e alla comunità locale le corrette misure di prevenzione: video, testi, elaborati grafici o multimediali.

Il progetto "Io & i rischi" ha coinvolto, in tre anni di attività, circa 600 scuole, 900 classi e 24.000 studenti sul territorio nazionale, che hanno ricevuto gratuitamente i kit didattici realizzati dal Forum ANIA - Consumatori. Per gli studenti degli istituti secondari di primo grado è stato sviluppato un percorso con moduli didattici dedicati al concetto di rischio, prevenzione e mutualità. Per le superiori sono stati creati materiali per preparare i ragazzi alle scelte di vita e alla protezione del proprio futuro. Scopo dell'iniziativa è quello di promuovere negli studenti delle scuole italiane i concetti chiave della cultura assicurativa, per far crescere nei giovani le capacità e le competenze indispensabili per affrontare le scelte individuali e sociali che si presenteranno nel corso della loro vita.

L'elaborato "E tu cosa scegli?" è valso alla III A di Carnate il secondo premio: si tratta di un video che ha come protagonista un ragazzo alle prese con scelte di corretta alimentazione, sulle quali viene consigliato da una ragazza travestita da "angelo" e da un'altra nei panni del "diavolo". L'idea della sceneggiatura e il taglio ironico ne fanno un prodotto di sicuro impatto, di grande efficacia nella comunicazione e nella capacità promuovere un sano stile di vita fra i coetanei.

Grazie alla creatività mostrata, alla completezza del lavoro svolto e all'originalità dell'approccio di comunicazione scelto, la III A si è aggiudicata 30 gadget tecnologici per la classe e un buono del valore di 500 euro per l'acquisto di dotazioni multimediali per la scuola.

Torna su
MonzaToday è in caricamento