Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Seregno

“Be part of it”, il concorso pianistico “Ettore Pozzoli” con gli studenti di Seregno

Hanno preso parte all'organizzazione quattro istituti scolastici seregnesi

SEREGNO - Dal 18 al 24 settembre prenderà il via la 28esima edizione del Concorso Pianistico Internazionale «Ettore Pozzoli», e in vista di questo grande appuntamento che ogni anno richiama appassionati da tutto il mondo, quattro istituti scolastici seregnesi sono stati coinvolti per accendere i riflettori sul grande evento.

Il progetto, alla seconda edizione, si chiama “Be part of it” e coinvolge il mondo della scuola, insegnanti, genitori e, soprattutto, studenti, nell’organizzazione dell’ evento. Una ventina di stagisti, studenti di terza e quarta superiore di quattro istituti scolastici ad indirizzo turistico e linguistico, "Parini", "Levi", "Bassi" e "Ballerini",  hanno avuto l’opportunità di supportare l’ organizzazione, come addetti alla segreteria o traduttori, e di lavorare alla comunicazione del Concorso attraverso l’uso dei social network, Facebook e Twitter, e alla promozione dell’evento presso le attività commerciali della città.

E per il 18 settembre, ossia la data di inizio del concorso, gli studenti si potranno affiancare ad un concorrente migliorando così la conoscenza di una delle lingue straniere che studiano a scuola.

Questi gli studenti che hanno partecipato al progetto: Isabella Barni (Liceo Parini), Cecilia Cazzaniga (Istituto Bassi), Davide Cazzaniga (Istituto Bassi), Martina Colombo (Collegio Ballerini), Ilaria Coniglio (Istituto Bassi),Rachic Dimaima (Istituto Bassi), Laura Ferrario (Collegio Ballerini), Camilla Gatti (Istituto Levi), Giulia Garavello(Istituto Levi), Anna Grassi (Istituto Levi), Federico Grondona (Istituto Levi), Martha Mariani (Liceo Parini),Valeria Marino (Istituto Bassi), Nichole Montorio (Liceo Parini), Martina Neri (Istituto Levi), Ilaria Pellucchi(Istituto Levi), Federico Presot (Collegio Ballerini), Elena Radice (Istituto Bassi), Francesca Savi (Collegio Ballerini).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Be part of it”, il concorso pianistico “Ettore Pozzoli” con gli studenti di Seregno

MonzaToday è in caricamento