Coronavirus, un caso di contagio in un'azienda ad Agrate: donna ricoverata a Bergamo

Si tratta di una dipendente di una multinazionale. La donna da dieci giorni era a casa in malattia

Foto archivio

Un caso di contagio da Covid-19 in una multinazionale brianzola. Una donna, dipendente della Intercos, azienda con sede ad Agrate Brianza, è risultata positiva al tampone effettuato per verificare il contagio da Coronavirus. 

La donna, che risiede in un comune della Martesana, ora è ricoverata all'ospedale di Bergamo e dallo scorso 15 febbraio era assente dal lavoro per malattia. 

"Ho personalmente contattato il responsabile della sicurezza della società Intercos" ha spiegato il sindaco del comune brianzolo Simone Sironi. "Stamattina hanno ricevuto dall'ATS la notizia che è risultata positiva al tampone per il coronavirus e ora è ricoverata a Bergamo. In via precauzionale da questa mattina il personale che opera sullo stessa piano nell'azienda è stato mandato a casa" ha concluso.

Le condizioni della donna, secondo quanto riferito dal primo cittadino agratese, "sono sotto controllo e in continuo miglioramento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultimo bilancio ufficiale fornito dalla Regione riferisce 240 contagi e nove decessi in Lombardia, tutte persone già compromesse da gravi patologie o problematiche sanitarie, tutte ultrasettantenni. Oltre 1800 i tamponi processati sull'intero territorio regionale dall'inizio dell'emergenza da Covid-19. Per fronteggiare l'aumento del numero dei tamponi da analizzare sono stati coinvolti nell'attività anche i laboratori di altri ospedali della Regione, tra questi anche il San Gerardo di Monza. A breve potranno processare i tamponi anche il Policlinico di Milano, l'ospedale Niguarda, Monza appunto, Bergamo e Brescia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane infermiera del San Gerardo si toglie la vita, il dramma nella "trincea" monzese

  • "Ti ho vista piangere, in silenzio", la commovente lettera alla moglie infermiera nel giorno del suo compleanno

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 163 contagi tra Monza e Provincia. Tutti i dati

  • Monza, città "silenziosa e deserta" nelle immagini riprese dal drone

  • Coronavirus, a Monza e Brianza i casi salgono a 1454: gli aggiornamenti

  • "Non cresce la linea dei contagi, sta per iniziare la discesa", Fontana fa il punto sui dati

Torna su
MonzaToday è in caricamento