rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Centro Storico / Piazza Carrobiolo

Ancora una serata alcolica in centro: identificati 47 minorenni

Settimana scorsa nella stessa piazza il raduno di un centinaio di giovanissimi

Gli agenti sono tornati nuovamente in piazza Carrobiolo, nel centro di Monza. E a distanza di una settimana, dopo il maxi raduno di un centinaio di minorenni, hanno trovato ancora quasi una cinquantina di ragazzi che bivaccavano e probabilmente avevano consumato superalcolici. 

Ieri sera, sabato 19 febbraio, gli agenti della questura e quelli della polizia locale di Monza - su disposizione della questura - hanno effettuato un controllo dalle 23 alla 1 di notte in piazza Carrobiolo.

I controlli della polizia di stato in piazza Carrobiolo

controlli polizia di stato piazza carrobiolo-2

A seguito delle segnalazioni di alcuni residenti all'arrivo delle pattuglie sono stati identificati 47 ragazzini di età compresa tra i 14 e i 17 anni. Nella piazza sono state trovate anche diverse bottiglie di grappa, già consumate.  Alcuni ragazzini alla vista degli agenti si sono allontanati. I controlli si sono conclusi alla una di notte quando gli ultimi giovanissimi sono stati ripresi dai genitori.

Il questore di Monza e Brianza Marco Odorisio evidenzia "come questo tipo di controlli della questura unitamente alla polizia locale di Monza, in chiave di prevenzione, rivolti soprattutto a favore dei giovanissimi, proseguiranno non solo nel capoluogo. Il dato che emerge dalle attività di ieri sera dimostra un sensibile miglioramento della situazione, proprio cercando di responsabilizzare i ragazzi e le loro famiglie, per un vivere in comunità sereno. È bene quindi proseguire in tale direzione proprio per salvaguardare i nostri ragazzi, rendendoli consapevoli e responsabilizzandoli 'come cittadinanza attiva'". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una serata alcolica in centro: identificati 47 minorenni

MonzaToday è in caricamento