Controlli ai Boschetti, sorpresi due cittadini con decreto di espulsione

Presente al sopralluogo della polizia locale anche l'assessore alla Sicurezza Arena

L'intervento della polizia locale ai Boschetti

Non si arrestano i controlli della polizia locale ai Boschetti Reali. Dopo il presidio fisso istituto in stazione dalla nuva amministrazione Allevi, gli agenti del comando di via Marsala sono impegnati quotidianamente anche nell'area a ridosso della Villa Reale.

Proprio qui, mercoledì, alla presenza dell'assessore alla Sicurezza Federico Arena, il personale in divisa ha effettuato un sopralluogo di controllo e ha sorpreso due cittadini stranieri irregolari sul territorio a carico dei quali pendevano anche due diversi provvedimenti di espulsione. 

I due, entrambi marocchini, domiciliati ad Albiate e Milano ma di fatto senza fissa dimora, sono stati perquisiti: nonostante addosso non nascondessero nulla di illecito è bastato un controllo in banca dati per rivelare che i due uomini, 30 e 22 anni, erano irregolari sul territorio.

I due cittadini marocchini sono stati accompagnati in Questura a Milano per le pratiche di espulsione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento