Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Controlli tra Carnate e Vaprio: posti di blocco e verifiche nei locali

Un arresto, una segnalazione, sette notifiche di via obbligatorio dal comune di Carnate a cittadini stranieri e verifiche amministrative in un locale

Martedì sera i carabineri della stazione di Vaprio d'Adda in collaborazione con i colleghi di Bernareggio hanno effettuato una serie di controlli sul territorio.

Nel mirino dei militari è finito un locale pubblico all'interno del quale sono state dentificate 21 persone, di cui quattro stranieri, e controllati 9 mezzi situati nei pressi dell'esercizio.

A sette extracomunitari è stato notificato l'avvio di un procedimento amministrativo per il foglio di via obbligatorio dal comune di Carnate mentre un 21enne italiano incensurato è stato denunciato all'autorità competente perchè sorpreso in possesso di 3,7 grammi di marijuana nei pressi della stazione.

Nell'ambito del medesimo servizio un 43enne bulgaro è stato arrestato: l'uomo è stato fermato dai carabinieri durante un controllo e, in fase di identificazione, dagli accertamenti dei militari è emerso che il cittadino bulgaro fosse colpito da un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Monza. Il 43enne deve scontare una pena di sei anni e due mesi per reati contro il patrimonio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli tra Carnate e Vaprio: posti di blocco e verifiche nei locali

MonzaToday è in caricamento