Controlli dei carabinieri a Concorezzo: arrestato un trentenne irregolare

Nonostante avesse un decreto di espulsione e non potesse rientrare in Italia per almeno altri cinque anni, girava tranquillamente in auto insieme a un connazionale che non era in possesso del permesso di soggiorno.

A sorprendere la vettura su cui i due, entrambi albanesi, viaggiavano domenica sera per le strade di Concorezzo sono stati i carabinieri della compagnia di Monza. I militari hanno sottoposto a un controllo i due cittadini stranieri e dagli accertamenti è subito emerso il conto in sospeso con la giustizia di uno dei due giovani. L.E., 33 anni, nel 2014 era stato colpito da un provvedimento di espulsione emesso dalla Prefettura e su di lui gravava anche un divieto di reingresso nel territorio italiano per almeno cinque anni. Il 33enne invece non ha atteso nemmeno che passassero tre anni ed è tornato in Italia fino a che domenica sera non è stato sorpreso dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei guai è finito anche il connazionale che era a bordo del veicolo insieme a lui che è risultato irregolare in Italia e per questo è stato denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento