rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Cavenago di Brianza

Controlli antidroga a scuola: hashish e marijuana in un'aula

I poliziotti del commissariato di Monza martedì mattina hanno effettuato un servizio di controllo in due istituti cittadini

Poliziotti in borghese e unità cinofile dell'Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Milano in azione martedì mattina a Monza. Gli agenti del commissariato di Monza hanno effettuato un controllo straordinario per il contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti in due istituti scolastici cittadini.

Gli uomini della Polizia di Stato sono intervenuti all'IPSIA di via Monte Grappa e all'Olivetti di via Lecco. L'intervento è stato pianificato dopo le richieste pervenute dai presidi e dal personale scolastico per monitorare l'attività degli studenti e contrastare un eventuale traffico di sostanze stupefacenti tra i banchi.

Al suono della campanella di entrata, intorno alle 8, fuori dall'Ipsia, tra gli studenti si sono presentati anche i poliziotti e i cani anti-droga: nei locali e addosso ai circa seicento studenti che frequentano l'istituto non sono state trovate tracce di sostanze stupefacente.

L'attività poi è proseguita all'Olivetti dove intorno alle 11 gli agenti hanno controllato le aule, i corridoi e i bagni della scuola. Qui, in una classe, accanto a una finestra, sono stati rinvenuti alcuni grammi di hashish e di marijuana. La droga è stata sequestrata a carico di ignoti ma la presenza di sostanza stupefacente nella scuola, dove studiano circa mille studenti, non ha lasciato indifferente il personale dell'istituto e i poliziotti che proseguiranno con i controlli, estendendo gli accertamenti anche ad altre scuole della città. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga a scuola: hashish e marijuana in un'aula

MonzaToday è in caricamento