rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca Brugherio

Seduto al tavolino del bar senza green pass, multa per cliente e locale

I controlli a Brugherio

Era seduto al tavolino a consumare senza però avere il green pass. E per il cliente (e poi anche per il titolare del locale) a Brugherio è scattata una multa. Non si fermano infatti i controlli anti-covid della polizia locale. Nel pomeriggio di venerdì 7 gennaio il personale ha effettuato un servizio di verifica all'interno di una attività del comune brianzolo e ha sorpreso un uomo seduto a un tavolino intento a cosumare una bevanda senza però essere in possesso della certificazione verde. Doppia multa da seicento euro per avventore e titolare.

Barista al banco senza green pass

Quest'ultimo non è stato l'unico controllo che ha visto impegnati, a Brugherio, gli agenti della polizia locale. Nei giorni scorsi il personale del comando di via Quarto ha sorpreso un lavoratore all'interno di un bar senza certificazione verde. Ed è scattata la multa per il lavoratore e per il suo titolare. Mercoledì 5 gennaio, proprio durante uno dei consueti controlli, i vigili hanno "pizzicato" un barista sprovvisto del passaporto verde.  A quel punto è scattata la doppia sanzione: il barista e il suo datore di lavoro dovranno sborsare ciascuno 600 euro. A essere sanzionato qualche giorno prima era stato un altro lavoratore privo di green pass. Si trattava di un addetto alla manutenzione delle slot machine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seduto al tavolino del bar senza green pass, multa per cliente e locale

MonzaToday è in caricamento