rotate-mobile
Sabato, 13 Agosto 2022
Controlli e movida / Lissone

Ancora controlli per la movida in Brianza, da un locale spunta la droga

Carabinieri e polizia locale sabato sera sono stati impegnati in posti di blocco e accertamenti: nel mirino anche due attività commerciali

Ancora controlli contro la malamovida in Brianza. Nel corso del fine settimana, i carabinieri della stazione di Lissone in collaborazione con la polizia locale, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nel centro brianzolo. Nell’ambito del servizio, proseguito sino a tarda notte, sono stati svolti vari posti di controllo nelle principali arterie stradali, controllando oltre 26 veicoli, 48 persone e 2 attività commerciali.

Multe al volante e droga sequestrata

I controlli effettuati con l’etilometro hanno dato esito negativo, rispecchiando un generale rispetto dei limiti del tasso alcolemico consentito dalla legge. Con riferimento invece al rispetto del codice della strada, i militari hanno elevato diverse sanzioni amministrative nei confronti di un conducente italiano sorpreso alla guida della propria autovettura con la patente scaduta. Nella circostanza si è proceduto anche alla confisca dell’autovettura poiché la stessa era già stata sottoposta a sequestro per analogo motivo.

Per quanto riguarda infine ai controlli all’interno dei locali, i militari dell’Arma hanno proceduto al sequestro a carico di ignoti di 10 grammi circa di cocaina e 5 grammi di hashish. Lo stupefacente è stato rinvenuto durante il  controllo in uno dei due locali e attualmente sono In corso accertamenti da parte dei carabinieri per risalire a chi detenesse la sostanza stupefacente sequestrata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora controlli per la movida in Brianza, da un locale spunta la droga

MonzaToday è in caricamento