Cronaca Agrate Brianza

Controlli straordinari sul territorio tra Agrate e Carugate: un arresto

Un uomo di 35enne è finito in manette martedì sera durante alcuni accertamenti in un locale pubblico: l'uomo, residente a Caponago, doveva scontare una pena per reati contro il patrimonio

I carabinieri tra la serata di martedì e mercoledì notte hanno passato al setaccio la zona tra Agrate Brianza, Carugate e Caponago.

I militari della compagnia di Vimercate sono stati impegnati in una serie di controlli attraverso posti di blocco e accertamenti in locali pubblici: sono stati sottoposti a verifica amministrativa in totale tre esercizi e controllate 120 persone.

Nel corso del servizio sono stati fermati 77 veicoli e identificati 73 stranieri. Durante uno degli accertamenti nei vari locali sul territorio è stato identificato e arrestato un uomo.

Si tratta di un 35enne residente a Caponago, disoccupato, con precedenti alle spalle: su di lui pendeva un mandato di cattura per una pena detentiva da scontare agli arresti domiciliari legata a reati contro il patrimonio emesso dal Tribunale di Monza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari sul territorio tra Agrate e Carugate: un arresto

MonzaToday è in caricamento