menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Stretta sui controlli a Meda: maxi multe fino a 400 euro per chi non indossa la mascherina

Proseguiranno fino alla fine di settembre i controlli serali della polizia locale, volti ad arginare i comportamenti che favoriscono la diffusione del contagio

Sono iniziati il 26 agosto e proseguiranno almeno fino alla fine di settembre i controlli serali da parte della polizia locale di Meda. L'obiettivo? Individuare chi viola le regole anti-Covid, controllando i rischi da assembramento, l’obbligo di indossare la mascherina e i locali di intrattenimento (sia all’aperto che al chiuso).

“La nostra città ha già pagato duramente le conseguenze dell’emergenza sanitaria e, anche nel rispetto di chi si è ammalato e di chi purtroppo non ce l’ha fatta a superare la malattia, dobbiamo continuare a rispettare le limitazioni necessarie e non fare pericolosi passi indietro” ha dichiarato il sindaco Luca Santambrogio, che ha poi ringraziato gli agenti della polizia locale e ha invitato i cittadini medesi a non vanificare gli sforzi fatti fino ad ora.

Chi non rispetta le disposizioni sul distanziamento sociale e le prescrizioni di legge volte a contrastare ed arginare la diffusione del Coronavirus rischia sanzioni fino a 400 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento