In giro senza patente e con il motorino senza targa: denunciato

Un cittadino romeno di 38 anni è stato pizzicato dalla polizia locale a guidare un ciclomotore senza targa senza nemmeno la patente

Non solo era senza patente alla guida di un motorino ma circolava anche senza targa. Un cittadino romeno di 38 anni a Monza giovedì pomeriggio si è beccato una denuncia per guida senza patente e 5mila euro di multa per essere stato sorpreso alla guida di un ciclomotore che non aveva la targa senza che l'uomo avesse alcun titolo per guidarlo. Il 38enne non aveva soltanto dimenticato la patente a casa: non aveva mai conseguito il documento di guida ma non si faceva alcuno scrupolo a salire in sella. 

L'uomo è stato fermato durante un posto di controllo intorno alle 16.45 in via Offelera al confine tra Brugherio, Monza e Agrate Brianza. La polizia locale ha chiesto spiegazioni al 38enne sulla mancanza della targa e il conducente si è giustificato dicendo di aver acquistato il ciclomotore così e di non essersi quindi fatto alcun problema a circolare in strada. Il veicolo non era mai stato immatricolato ed è stato sequestrato.

Durante i controlli effettuati quotidianamente dalla polizia locale sono sempre di più i cittadini, soprattutto stranieri, sorpresi al volante o alla guida di un mezzo, senza patente perchè mai conseguita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento