Maxi controllo della polizia locale a Monza: 98 persone fermate e oltre 80 multe

Divieto di sosta ma anche sanzioni per guida in stato di ebbrezza o senza patente e per revisioni scadute. Cinque pattuglie impegnate giovedì sera

Ottanta veicoli controllati, quasi cento persone fermate e identificate e cinque pattuglie impegnate sul territorio. Maxi controllo della polizia locale in città giovedì sera.

I sopralluoghi si sono concentrati nelle zone dove i cittadini da tempo segnalano situazioni di disagio o degrado: gli interventi sono stati effettuati a Porta Lodi, Piazza Cambiaghi e via Enrico da Monza. Sopralluoghi anche nei Giardini Nei, dove talvolta sono segnalati schiamazzi e in via Ticino per la prostituzione.

A partire dalle 21 gli agenti della polizia locale sono stati impegnati anche in corso Milano, via San Gerardo, piazza Diaz e Via Indipendenza.

Complessivamente sono stati controllati 83 veicoli e identificate 98 persone. Sono state 75 le multe emesse per divieto di sosta, due guide in stato d'ebrezza, tre omesse revisioni e due guide senza patente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad essere pizzicata al volante dopo aver bevuto è stata anche una donna di 46 anni, che circolava anche con patente ritirata. Gli agenti hanno proceduto, pertanto, anche al fermo del veicolo con revoca della patente.
“Stiamo mettendo in campo ogni sforzo possibile per aumentare il presidio in alcuni punti caldi della città anche grazie alla collaborazione dei cittadini e delle loro segnalazioni – commenta l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena - I controlli costanti e programmati hanno l’obiettivo di restituire maggiore tranquillità a quanti vivono vicino alle zone più a rischio e di confermare che la sicurezza urbana resta la priorità numero uno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è un serpente nel mio giardino": chiama l'Enpa ma i volontari lo trovano morto con ferita in testa

  • Lite tra automobilisti degenera, agenti aggrediti all'incrocio: quattro denunce

  • Positivo al Covid esce e va in giro: uomo denunciato per 'diffusione di malattia infettiva'

  • Monza, è morta Rossana Lorenzini, la mamma di Pippo Civati

  • Il bando per arruolare 60mila assistenti civici: saranno i 'controllori' (volontari) della Fase 2

  • Forti temporali e maltempo, allerta "arancione" a Monza e Brianza

Torna su
MonzaToday è in caricamento