NAS all'ospedale di Desio, ispezione al Pronto Soccorso e in Psichiatria

Dopo Vimercate e Carate anche a Desio controlli igienico-sanitari

Dopo la visita ai locali del Pronto Soccorso di Vimercate e dell’ospedale di Carate Brianza. Il nucleo dei carabinieri del NAS mercoledì ha fatto visita, per un’ispezione igienico-sanitaria, anche a Desio.

I militari del Nucleo Antisofisticazione e Sanità mercoledì alle 13.30 si sono presentati in via Mazzini per l’acquisizione di atti relativi al personale infermieristico e medico del reparto e del Pronto Soccorso e per un controllo. I carabinieri del NAS hanno iniziato le verifiche con un sopralluogo in Psichiatria dove, risulta dal verbale, sono state accertate condizioni igienico sanitarie soddisfacenti: non sono stati rinvenuti farmaci scaduti o in cattivo stato di conservazione e sono state controllate anche le condizioni dei pazienti che al momento dell’ispezione erano ricoverati nel reparto, 19 in totale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Desio anche il Pronto Soccorso è stato interessato da alcuni controlli: i carabinieri hanno verificato le condizioni delle sale mediche e della sala chirurgica, la sala pediatrica e la sala di Osservazione Breve Intensiva. “Siamo attenti ogni giorno all’efficienza e alla correttezza delle prestazioni all’interno dei nostri presidi – sottolinea Matteo Stocco, Direttore generale della ASST di Monza – prima di tutto nei confronti di chi accede all’ospedale per ricevere le cure ma anche nei confronti di chi ci lavora. I risultati ottenuti al termine dell’ispezione dei Nas sono il frutto del nostro impegno quotidiano”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento