Prostituzione e atti osceni nel parcheggio, maxi controllo dei carabinieri al Colleoni

Trentacinque veicoli fermati e diverse sanzioni

I controlli dei carabinieri nell'area del Colleoni

Maxi controllo dei carabinieri nel corso del weekend nell'area del parcheggio del Colleoni per contrastrare il fenomeno della prostituzione e il degrado. Qui i militari della compagnia di Vimercate con il supporto delle Squadre del Terzo Reggimento Lombardia e degli agenti della polizia locale hanno fermato e identificato circa 50 persone e 35 veicoli, comminando diverse multe.

Le forze dell'ordine sono intervenute nell'area per prevenire e contrastare il fenomeno della prostituzione e degli atti osceni. Proprio nel parcheggio del centro direzionale Colleoni lo scorso marzo 2018 gli agenti della polizia locale del comune di Agrate Brianza avevano sorpreso due uomini brianzoli intenti a consumare un rapporto sessuale nei pressi della proprio auto: per loro era scattata una maxi multa da 20mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento