rotate-mobile
Cronaca Desio

Poliziotti nei locali e nei bar: controlli per il green pass in Brianza

Non sono emerse irregolarità e tutti i clienti e i gestori controllati sono risultati in regola con certificazione verde e licenze

Una serata di controlli con diversi locali ispezionati e verifiche che hanno coinvolti un centinaio di clienti. Gli agenti della questura di Monza lunedì 17 gennaio sono stati impegnati a Desio, nell’ambito delle attività di vigilanza e controllo del territorio programmate sia nelle aree urbane del capoluogo che nei comuni della provincia.

I poliziotti, con gli equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico – Squadra Volante, della Squadra Mobile e del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, hanno cominciato i controlli intorno alle 19 e l’attività è terminata verso mezzanotte. Le verifiche - per il possesso della certificazione verde per i clienti e la regolarità delle licenze dei gestori - hanno interessato i locali di via Garibaldi, corso Italia, via Trento e via Lissone.

Dagli accertamenti non è emersa nessuna irregolarità e anche dal punto di vista del rispetto delle misure anti-covid non sono state rilevate violazioni. Oltre a Desio i controlli lunedì sera hanno interessato anche Monza, in zona stazione, e Lissone in viale della Repubblica. Le attività di vigilanza proseguiranno anche nei prossimi giorni in città e in tutto il territorio della provincia per alzare maggiormente il livello di prevenzione in chiave di “ascolto del territorio e per dare le risposte che il territorio merita”, come evidenziato dal neo questore di Monza e Della Brianza Marco Odorisio in occasione del saluto di insediamento e negli incontri con i sindaci.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti nei locali e nei bar: controlli per il green pass in Brianza

MonzaToday è in caricamento