menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto repertorio

Foto repertorio

Perquisizioni in un centro di accoglienza a Monza, spunta un telefono rubato

L'intervento in via Della Taccona dove sono state rintracciate anche sei persone irregolari

Controlli e perquisizioni della polizia di Stato nel centro di accoglienza. Sabato gli agenti del commissariato di Monza hanno effettuato alcune perquisizioni nello stabile di via della Taccona 16 dove sono ospitati alcuni cittadini stranieri richiedenti asilo.

Nell'abitazione sono stati rintracciati diciassette cittadini extracomunitari, sei dei quali irregolari, senza alcuna autorizzazione a stare all'interno della struttura che i polizioti hanno trovato anche "in pessime condizioni igienico sanitarie".

Il bilancio dei controlli si è concluso anche con un sequestro: i poliziotti hanno rinvenuto un telefono cellulare provento di furto ed è stato denunciato per ricettazione un cittadino senegalese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento