rotate-mobile
Cronaca

Controlli a Cesano Maderno: polizia in stazione e nei locali per verifiche sul green pass

Nessuna irregolarità emersa

Mercoledì sera è toccato a Cesano Maderno. Prosegue l’attività di prevenzione della questura di Monza e Brianza nel capoluogo e in provincia. Nella giornata di mercoledì 2 febbraio, dopo alcuni servizi mirati in città - tra corso Milano e la stazione - il personale ha effettuato un servizio straordinario in collaborazione con gli agenti del comando di polizia locale a Cesano Maderno.

L’attività è stata disposta dal questore della provincia di Monza e della Brianza che ha messo in campo il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, dell’Ufficio Immigrazione con la collaborazione della polizia Locale di Cesano Maderno. Sono stati effettuati controlli in stazione e in cinque esercizi commerciali tra via IV Novembre, via Borromeo e via Torrazzo. Sono state identificate 141 persone, con conseguente controllo del possesso del green pass.

Tra i soggetti controllati anche tre cittadini stranieri di nazionalità tunisina e marocchina che sono stati invitati presso l’Ufficio Immigrazione per più approfonditi controlli circa la loro posizione amministrativa sul territorio nazionale e uno di questi è stato denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli a Cesano Maderno: polizia in stazione e nei locali per verifiche sul green pass

MonzaToday è in caricamento