Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca Stazione / Piazza Castello

Controlli straordinari della polizia di Stato in stazione: 18 persone identificate e denunce

Giovedì pomeriggio

Resta alta l'attenzione delle forze dell'ordine nell'area della stazione. Giovedì pomeriggio tra le tredici e le diciannove dodici poliziotti del commissariato di Monza sono stati impegnati in un'attività di controllo straordinario del territorio.

Gli agenti, coordinati da un ispettore, hanno effettuato una serie di accertamenti, identificando diciotto persone. Il personale è stato impegnato in due posti di controllo situati tra via Arosio, a ridosso dei giardinetti, e piazza Castello. Nonostante, da una settimana a questa parte, al centralino degli uffici di viale Romagna non siano più pervenute segnalazioni per risse o aggressioni in stazione, dopo l'ultimo massiccio intervento che ha visto gli agenti intervenire lo scorso giovedì in seguito a una rissa, il monitoraggio e l'attenzione restano alti. 

Le diciotto persone identificate sono originarie della Nigeria, Senegal, Gambia e Guinea. Sei di queste sono state accompagnate presso gli uffici del commissariato: quattro uomini sono stati denunciati per violazioni in materia di immigrazione perchè non in regola, un quinto soggetto è stato invece indagato per false attestazioni a pubblico ufficiale. Gli agenti inoltre hanno poi accompagnato presso l'Ufficio Immigrazione della Questura di Milano un uomo per verificare la regolarità del suo permesso di soggiorno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli straordinari della polizia di Stato in stazione: 18 persone identificate e denunce

MonzaToday è in caricamento