Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Se ne andava a spasso su una grossa Bmw ma era ricercato

Il 23enne marocchino è stato pizzicato durante un posto di blocco nella zona di Vaprio d'Adda: deve scontare una condanna per rissa

Giovedì sera durante un posto di blocco lungo la strada provinciale di Vaprio d'Adda i carabinieri della compagnia di Vimercate hanno intimato l'alt a una Bmw di grossa cilindrata con targa bulgara.

A bordo del mezzo viaggiavano due marocchini: nel corso dell'identificazione dei cittadini i militari hanno rilevato alcune anomali e conti in sospeso con la giustizia per uno dei due uomini.

Si tratta di un cittadino di 23 anni residente a Trezzano Rosa, sulla carta disoccupato, e pregiudicato.

Il ragazzo risultava colpito da un ordine di cattura risalente a diversi anni fa per una rissa violenta che lo aveva visto coinvolto insieme ad altri connazionali.

Il 23enne ricercato è stato accompagnato presso la propria abitazione per scontare la condanna emessa dal Tribunale di Monza per reati contro la persona ai domiciliari. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne andava a spasso su una grossa Bmw ma era ricercato

MonzaToday è in caricamento