rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Controlli dei carabinieri, due arresti nel weekend tra Monza e Biassono

Nei guai sono finiti un 26enne e un 37enne

Due arresti nel fine settimana da parte dei carabinieri della compagnia di Monza. Durante l'attività di controllo del territorio condotta nel weekend i militari della stazione di Biassono hanno rintracciato e dato esecuzione ad una ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa da Tribunale Monza – sez. Unica Penale nei confronti di O. K., marocchino 26 enne, domiciliato a Milano, che lo scorso 23 gennaio era stato sorpreso dai carabinieri di Monza a spacciare nei pressi della fontana di Largo Mazzini e arrestato.

In seguito all'arresto era stato sottoposto all’obbligo di presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria ma aveva collezionato ripetute violazioni, scegliendo di non presentarsi in caserma e trasgredendo quindi quanto imposto dal giudice. 

I carabinieri della stazione di Monza invece hanno tratto in arresto in esecuzione di una ordinanza di sospensione della misura alternativa dell'affidamento in prova al servizio sociale nei confronti di K.J, marocchino 37enne, domiciliato nel capoluogo brianzolo. Anche in questo caso il provvedimento scaturisce dalla richiesta effettuata dai carabinieri a seguito delle reiterate violazioni che sono imposte dalla misura. L’arrestato è stato accompagnato in carcere a Monza.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli dei carabinieri, due arresti nel weekend tra Monza e Biassono

MonzaToday è in caricamento