Gran Premio di Monza, occhi puntati sulla sicurezza: previsti controlli e divieti

Primo vertice per definire gli aspetti di sicurezza, viabilità e controlli in vista della grande manifestazione in programma in Autodromo tra il 6 e l'8 settembre

Gr

Sicurezza e controlli. Queste le parole d'ordine del prossimo Gran Premio d'Italia in programma dal 6 all'8 settembre 2019. Giovedì, in prefettura, a Monza, si è svolta la riunione del Comitato per l'Ordine e la Sicurezza e l'incontro ha avuto come tema proprio gli aspetti di controllo legati all'evento. 

Alla riunione, presieduta dal prefetto Patrizia Palmisani erano presenti anche i vertici delle forze dell'ordine del territorio con il comandante dei carabinieri del comando provinciale di Monza e Brianza, il Tenente Colonnello Simone Pacioni, il Questore Michele Sinigaglia, il dirigente della polizia stradale di Monza Riccardo Peviani, il comandante delle Fiamme Gialle di Monza e Brianza Massimo Gallo e il neocomandante dei Vigili del Fuoco Claudio Giacalone. Al tavolo hanno preso parte anche i rapapresetanti di Sias e alcuni sindaci e rappresentanti dei territori coinvolti.

"Il grado di attenzione dei controlli dovrà essere elevatissimo, al fine di garantire l'efficienza delle operazioni di afflusso e deflusso del pubblico e la rapidità degli eventuali interventi sanitari urgenti" ha spiegato il prefetto Palmisani. Massima attenzione agli aspetti di "security" e "safety" in previsione dell'evento. Un nuovo tavolo, con i vertici delle forze dell'ordine del territorio, dovrà essere convocato per pianificare tutti gli interventi e le misure da adottare. 

Massima attenzione anche alla viabilità, urbana ed extraurbana, al sistema di trasporti pubblici e ai divieti relativi alle ordinanze per gli alcolici in recipienti di vetro e lattine che possono rappresentare un pericolo durante i grandi eventi.

"L’evento è una risorsa per questo territorio ed una grande festa per la comunità. È perciò nostro compito garantire che tutto si svolga in maniera ordinata e senza rischi" ha concluso il prefetto.
 

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Bando per l'assegnazione di oltre 200 alloggi tra Monza, Villasanta e Brugherio: le domande

  • Dove organizzare una gita nei dintorni di Monza

  • Tutti i consigli per tenere lontane le formiche dalla propria casa

I più letti della settimana

  • Il papà non la fa uscire con le amiche, 17enne cerca di uscire dalla finestra e cade, è grave

  • Tragedia in ditta, operaio di 35 anni muore colpito da un tubo di metallo

  • Morgan in diretta dalla casa sotto sfratto, i toni si accendono e arriva la polizia

  • Le 5 migliori piscine all'aperto della provincia di Monza

  • Muore all'ospedale di Vimercate e dona gli organi: salva quattro persone

  • Incidente in viale delle Industrie a Monza: donna intrappolata tra le lamiere contorte di una Smart

Torna su
MonzaToday è in caricamento