Contromano in pieno centro: 49enne ubriaco manda il traffico in tilt

L'accaduto

Contromano in via Lampugnani. A imboccare la via più centrale e trafficata del centro storico di Desio (dopo via Garibaldi) è stato un automobilista di 49 anni, di Desio. Ubriaco, giovedì sera alle 21 non si è accorto di essere contro senso. Ha imboccato la strada centralissima, e dalla carreggiata molto stretta, a quell’ora piena di avventori che tentano di raggiungere il Parco Tittoni.

In tanti hanno suonato un colpo di clacson al 49enne. Altri, hanno abbassato il finestrino, segnalando che stava procedendo contromano. Ma l’automobilista imperterrito è riuscito a percorrere un lungo tratto, mandando il traffico in tilt. Poi, senza accorgersi di nulla, ha parcheggiato l’auto di fronte a un bar, sulle strisce pedonali e in senso contrario alla marcia.

Sono arrivati i carabinieri di Desio, chiamati da alcuni avventori del locale, con i quali il 49enne aveva iniziato a discutere. I militari  lo hanno sottoposto all’alcoltest: il tasso di alcol nel sangue è risultato cinque volte superiore al limite di legge. E’ stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e ha rimediato una contravvenzione per aver violato il codice della strada con ritiro della patente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento