Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Seveso

Seveso, Butti mantiene la promossa: abbassate le rette degli asili nido

Approvata la convenzione per l'anno scolastico 2013-2014

SEVESO - Con l’intento di aiutare le fasce più deboli, l’amministrazione comunale di Seveso ha stipulato una convenzione per offrire alle famiglie l’abbattimento della retta di frequenza alle scuole paritarie per l’infanzia.

Tre scuole coinvolte: la San Pietro Martire, l’asilo per l’infanzia di corso Matteotti e quello della Beata Vergine Immacolata alla frazione Baruccana. I contributi saranno distribuiti in considerazione della fascia Isee: fino a 7mila euro, il contributo comunale versato sarà di 125 euro; da 7 a 20mila euro il contributo è di 105 euro. 80 euro  per la fascia che va da 20 a 25mila euro.

La quarta fascia Isee, che va dai 25mila ai 35mila euro, avrà 60 euro di contributo, 50 euro alle famiglie che guadagnano dai 35mila sino ai 46mila euro.

Oltre questa fascia non vi è nessun tipo di aiuto finanziario del Comune. Approvata anche la convenzione della gestione del servizio di asili nido, previsti 120 euro mensili per ogni bambino che frequenta a tempo pieno e 100 euro per coloro che frequentano mezza giornata.

Soddisfatta la giunta Butti che ha mantenuto la promessa della campagna elettorale e anche i genitori dei piccoli alunni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seveso, Butti mantiene la promossa: abbassate le rette degli asili nido

MonzaToday è in caricamento