menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'aggressione

Il luogo dell'aggressione

Monza, ferito da sconosciuto in centro poi aggredisce i carabinieri: arrestato

L'episodio è avvenuto nella serata di martedì in via Italia, nel centro storico del capoluogo brianzolo. Insieme all'uomo è stata arrestata anche la compagna

Il colpo alla testa con una bottiglia di vetro e uno sconociuto che dopo l'aggressione si dilegua nel nulla, lasciando la vittima - un trentasettenne monzese - in strada, in via Italia, ferito, insieme alla compagna. Oltre ai soccorsi del 118 martedì sera in via Italia sono arrivati anche i carabinieri di Monza dopo la segnalazione di una lite in corso in pieno centro. 

Il ragazzo ha spiegato ai militari di essere stato aggredito da uno sconociuto ma la situazione presto è precipitata. Secondo quanto ricostruito dalla nota diramata dall'Arma, durante le fasi di controllo, mentre i carabinieri erano impegnati con le operazioni di identificazione, l'uomo si sarebbe agitato e insieme alla donna - una ragazza di ventisette anni, anche lei monzese - avrebbe aggredito gli uomini in divisa. I due, subito bloccati, sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Besana Brianza, in coda per il vaccino c'è Maurizio Vandelli

Attualità

Il supermercato alle porte della Brianza dove 'si fa la spesa gratis'

Coronavirus

Per la Lombardia sarà l'ultima settimana in zona arancione?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Come funziona la truffa del pacco (e come difendersi)

  • Economia

    Validità e regole per il bonus vacanze 2021

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento