Cornate d'Adda, albero crolla addosso a un taglialegna: trasportato all'ospedale

È successo nel pomeriggio di giovedì vicino alla centrale idroelettrica

Immagine repertorio

Un albero di grosse dimensioni è crollato addosso a un operaio di 58 anni nel pomeriggio di giovedì 29 novembre a Cornate d'Adda, in Brianza.

Tutto è accaduto intorno alle 14.30 in via 25 aprile (vicino alla centrale idroelettrica), come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Secondo una prima ricostruzione sembra che l'uomo stesse abbattendo la pianta quando, per cause ancora da chiarire, gli è crollata addosso. In un primo momento le sue condizioni sono apparse disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza e l'elisoccorso in codice rosso. Fortunatamente i traumi riportati si sono rivelati meno gravi del previsto: è stato accompagnato all'ospedale di Vimercate in codice verde per un sospetto dolore alla schiena. 

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza, i rilievi sono stati affidati alla polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento