Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Cornate d'Adda

Cornate, spacciavano nei campi. Arrestati due marocchini

La coppia di magrebini incontrava i clienti nei terreni agricoli del vimercatese.

CORNATE D'ADDA - Nessuna piazza, strada di periferia o locale per i due spacciatori marocchini arrestati dai Carabinieri di Trezzo.

La coppia preferiva le location bucoliche tra i comuni di Cornate d'Adda e Trezzo: i campi del vimercatese erano diventati il loro covo e ritrovo per lo spaccio di sostanze stupefacenti.

I due giovani (23 e 27 anni) passavano intere giornate nascosti tra i campi di granoturco; all'arrivo dei clienti uscivano per pochi minuti per la consegna e incassare il denaro, prima di rifugiarsi di nuovo nell'efficace nascondiglio.

Sono stati arrestati dalle forze dell'ordine dopo un'indagine durata alcune settimane.

Ancora a piede libero il terzo uomo della banda che fungeva da palo nello svolgersi dell'attività illecita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cornate, spacciavano nei campi. Arrestati due marocchini

MonzaToday è in caricamento