Coronavirus, quasi 18mila casi in Italia, i morti sono 1.441: il Tocilizumab sembra funzionare

Salgono a 11.685 i pazienti contagiati col Coronavirus in Regione Lombardia: dato che include i morti, che sono 966 contro gli 890 di venerdì, i guariti che sono 1.660

Repertorio

Continuano a crescere i casi di contagi da coronavirus in Italia e in Lombardia. Per l'ipotetico calo, stando agli esperti, si dovrà attendere ancora qualche giorno perché l'effetto delle misure non è immediato.

Contagi e morti in Italia: l'aggiornamento sul Coronavirus

L'ultimo aggiornamento comunicato nella serata di sabato 14 marzo da Angelo Borrelli, commissario per l'emergenza, è ancora 'nero': in Italia sono 17.750 i malati di Covid-19 (venerdì erano 14.955). Il numero complessivo dei contagiati dall'inizio dell'epidemia è di 21.157: in questa cifra sono incluse le vittime (i morti sono 1.441 e venerdì erano 1.266) e i guariti (1.966, venerdì erano 1.439). Sono 1.518 le persone ricoverate in terapia intensiva. Fino alle 17 di sabato i tamponi effettuati in Italia sono 109.170.

Coronavirus, il punto sulla Regione Lombardia e Milano

Salgono a 11.685 i pazienti contagiati col Coronavirus in Regione Lombardia: dato che include i morti, che sono 966 contro gli 890 di venerdì, i guariti che sono 1.660. Nonché i 9.059 attualmente positivi al Covid-19. Tra le vittime nuove c'è un operatore 45enne del 118, Diego Bianco.

I ricoverati in terapia intensiva sono 732, alcuni pazienti sono stati invece portati negli ospedali di altre Regioni, come confermato dall'assessore al Welfare, Giulio Gallera. Intanto sembra ancorata l'idea dell'ospedale in Fiera a Milano, perché mancano i letti per la terapia intensiva. Regione Lombardia continua a coltivare l'idea di un ospedale in Fiera per 600 letti di terapia intensiva. “Questa ipotesi - ha detto il governatore Attilio Fontana - non la abbandoniamo: abbiamo lanciato una call internazionale per trovare i ventilatori. Ci proveremo per ancora un paio di giorni”.

A l'ospedale San Raffaele, invece, hanno cominciato la costruzione di una struttura d'emergenza grazie ai soldi raccolti online con una iniziativa promossa dal milanese Fedez e da sua moglie Chiara Ferragni.

Nella provincia di Milano, dove sono stati chiusi anche i parchi, i pazienti positivi al Coronavirus salgono 1.551. La provincia con più persone colpite dal virus è sempre quella di Bergamo: 2.864 positività, seguita da Brescia a 2.122 e Cremona a 1.565.

Poi Milano, Lodi (1.276), Pavia (622), Lecco (287), Mantova (261), Monza e Brianza (224), Varese (158), Como (154) e Sondrio (45). Oltre a 556 casi in fase di verifica a livello regionale.

L'assessore Mattinzoli trattato con Tocilizumab

"L’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Alessandro Mattinzoli, “sta molto meglio grazie all’utilizzo del Tocilizumab", il farmaco per l’artrite reumatoide che viene usato in via sperimentale per contrastare il Coronavirus. Lo ha detto l’assessore Gallera, in conferenza stampa a Milano parlando delle condizioni dell’assessore che nei giorni scorsi è risultato al Coronavirus. “Gli hanno dato il farmaco e sta molto meglio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Valassina, pirata della strada travolge coppia in moto: un morto e un ferito

  • Rapina donna in metro, passante (brianzolo) lo insegue e lo blocca con un pugno in faccia

  • Si spoglia nudo e si masturba davanti a una donna al Parco di Monza: 40enne denunciato

  • Tragedia in Croazia, uccide la moglie poi si suicida: la coppia era originaria di Monza

  • Coronavirus, due casi positivi all’asilo: tampone per tutti i bambini di due sezioni

  • Cesano Maderno, bimbo positivo al covid: tampone e "quarantena" per tutta la classe

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento