Cronaca Stazione / Corso Milano

Infastidisce i passanti in corso Milano, interviene la polizia: nei guai 28enne

Nei confronti del giovane si procederà con una denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale e resistenza

Intervento della polizia di Stato mercoledì nel primo pomeriggio in corso Milano. Una volante della Questura di Monza è intervenuta nel tratto a ridosso della stazione ferroviaria dove alcuni passanti avevano segnalato la presenza di un uomo che infastidiva le persone di passaggio e in particolare un gruppo di giovani stranieri che si trovavano nei pressi della fermata dell'autobus, sostenendo che volessero rubargli la bici.

Al momento dell'intervento delle forze dell'ordine il giovane è apparso fin da subito in stato di alterazione e insieme agli uomini in divisa è accorsa anche un'ambulanza del 118 che ha assistito il ragazzo. Si tratta di un 32enne originario del Marocco, già destinatario di diverse espulsioni. L'uomo è stato accompagnato in ospedale e dalle analisi effettuate è risultato essere sotto effetto di cocaina. Il 31enne sarà ora denunciato a piede libero per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infastidisce i passanti in corso Milano, interviene la polizia: nei guai 28enne

MonzaToday è in caricamento