Cronaca

Costi neve: 30 milioni tra Monza e Milano, 85 in Lombardia

Lo afferma una ricerca dell'ufficio studi della Camera di Commercio. Disagi, rallentamenti, mancati arrivi dei dipendenti al lavoro le cause

MONZA - La neve in Lombardia costa 85 milioni di euro. Lo sostiene una ricerca dell'Ufficio Studi della Camera di Commercio MB. Tra disagi e rallentamenti ai lavoratori, la sola area di Milano e Monza perde oltre 30 milioni. Sono proprio i ritardi a pesare di più per le aziende del territorio; meglio invece la mobilità delle persone.

NEVE A MONZA E BRIANZA DA GIOVEDì SERA - CHIUSA LA TANGENZIALE

IL DETTAGLIO - I costi per il trasporto ritardato o bloccato delle merci ammontano, in aggregato, a oltre 62 milioni di euro, mentre le perdite dovute ai ritardi  o al mancato arrivo delle persone sul posto di lavoro valgono 23 milioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costi neve: 30 milioni tra Monza e Milano, 85 in Lombardia

MonzaToday è in caricamento