Cronaca

Come acquistare e quanto costano i biglietti del Gran Premio di Monza

Prenotazioni solo on line. Per il pacchetto dei tre giorni si superano i mille euro

Foto di repertorio

Quanto costerà andare a vedere le prove (o la gara) del prossimo Formula 1 Heineken Gran Premio d’Italia 2021?

Da un minimo di  76 euro a un massimo di 700 euro. Per chi vorrà vivere l’emozione della tre giorni dalla tribuna centrale, il prezzo supererà i mille euro.

Si stanno già scaldando i motori in attesa del più importante evento sportivo cittadino che si svolgerà nel fine settimana dal 10 al 12 settembre. Per adesso a porte aperte, con ingressi contingentati, e solo per chi è munito di green pass. Con una capienza che è meno della metà di quella prevista in periodo pre covid.

Biglietti disponibili on line

È già possibile acquistare i biglietti (esclusivamente on line). Dal 29 luglio sono disponibili sul sito www.monzanet.it e dal rivenditore autorizzato Ticketone.

Per le prove di venerdì 10 settembre, a seconda della postazione, il biglietto costerà da un minimo di 76 euro a un massimo di 150 euro (in tribuna centrale).

Per la giornata di sabato il prezzo base è sempre 76 euro, fino ad arrivare ai 385 della tribuna centrale. Nella giornata della gara, naturalmente, i prezzi lieviteranno. Si partirà da un minimo di 170 euro, fino a un massimo di 700 euro per la tribuna centrale.

È previsto un pacchetto per chi desidera vivere l’emozione della tre giorni. Ingressi consentiti dal venerdì alla domenica: il costo del pacchetto varia da un minimo di 246 euro, a un massimo di 1.085 euro per la postazione top della tribuna centrale.

Potrebbero esserci cambiamenti

Ai tifosi posti a sedere su una selezione di gradinate e di tribune, per la singola giornata. Ma tutto è, ancora, in divenire. Se dal Governo dovessero aprirsi ulteriormente le maglie per gli accessi ai grandi eventi, allora i numeri dei posti assegnati in sede di acquisto potrebbero essere modificati.

Nel caso, invece, che l’evento fosse dichiarato a porte chiuse oppure fosse necessario ridurre il numero di posti disponibili a causa del cambiamento della normativa legata alla situazione epidemiologica, verranno rimborsati i biglietti eccedenti già acquistati per l’intero valore del prezzo facciale, secondo un ordine di priorità basato sulla data di acquisto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come acquistare e quanto costano i biglietti del Gran Premio di Monza

MonzaToday è in caricamento