Monza, la Croce Rossa mette in guardia contro le truffe

Il suggerimento a diffidare da chi si presenta alla porta chiedendo donazioni in denaro a nome della Croce Rossa è stato ribadito sul sito del Comitato Locale della Croce Rossa di Monza

Nessuno si presenta alla porta chiedendo denaro a nome della Croce Rossa

Un appello a diffidare da chiunque si presenti alla porta di casa in divisa o senza, chiedendo soldi in nome della Croce Rossa è stato ribadito per iscritto dal Comitato Locale della Croce Rossa di Monza.

A informare i cittadini sugli spiacevoli episodi che si sono verificati in città ai danni di persone che credevano di fare del bene è stato un comunicato pubblicato direttamente dal Comitato Locale che è accompagnato anche dalla dicitura "Urgente".

"Cari amici, per favore condividete questo messaggio il più possibile. Ancora una volta qualche furbo è andato in giro a chiedere soldi a nome di Croce Rossa. Non siamo noi, non c'è nessun volontario in giro, tanto meno a chiedere denaro. Per cui state molto attenti e se qualcuno si rivolge a voi a nome di Croce Rossa chiamateci".

L'invito è a diffidare da chiunque chieda soldi e a segnalare gli eventuali episodi al Comitato di Croce Rossa di Monza o alle forze dell'ordine.

Una simile truffa era accaduta qualche tempo fa a Desio quando truffatori avevano sperimentato una nuova tecnica, fingendosi volontari in cerca di aiuti per i bisognosi, per ottenere soldi facili, facendo leva sulle buone intenzioni dei cittadini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento