Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Triante / Via Stelvio

Via Stelvio, crolla il tetto delle case popolari: padre e figlio salvi “per miracolo”

L’incidente sarebbe da attribuire a lavori di manutenzione mal eseguiti. I due residenti erano appena entrati in casa quando hanno sentito il boato

Pochi secondi più tardi e sarebbe stata tragedia. Un attimo in più e l’incidente si sarebbe trasformato in dramma. 

Crollo, venerdì sera, nelle case comunali di via Stelvio, dove una parte del tetto del palazzo si è staccata ed è precipitata nel vano scale del palazzo fino al pianterreno. A dare l’allarme, poco dopo le ventidue, sono stati due residenti - padre e figlio - che erano rientrati in casa da pochi secondi. 

I due, qualche istante dopo aver chiuso la porta, hanno sentito un boato. Hanno riaperto e si sono accorti che una parte del solaio era crollata. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco giunti con autopompa e autoscala, i soccorritori del 118, inviati per precauzione, e la polizia locale. I caschi rossi hanno messo in sicurezza la scala rimuovendo le macerie e le parti pericolanti. 

A causare il crollo, secondo una prima ipotesi, potrebbero essere stati dei lavori di manutenzione mal eseguiti che avrebbero appesantito eccessivamente il solaio, facendolo crollare. Probabile che nei prossimi giorni i tecnici del Comune, proprietario dello stabile, effettueranno delle verifiche sugli altri solaio del palazzo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Stelvio, crolla il tetto delle case popolari: padre e figlio salvi “per miracolo”

MonzaToday è in caricamento