Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Maltempo, la conta dei danni: venerdì mattina chiuso viale Cavriga

La decisione per consentire il ripristino delle condizioni di sicurezza dell'area in seguito ai danni provocati dal violento nubifragio di giovedì

A Monza l'emergenza per il maltempo ancora non è rientrata e in città, come in tutta la Brianza, si contano i danni. Alberi caduti, strade allagate, viabilità in ginocchio e pannelli scoperchiati dal vento. Questo lo scenario che il nubifragio abbattutosi dal pomeriggio di giovedì ha portato con sè e che i soccorsi hanno dovuto fronteggiare. 

Vigili del fuoco, forze dell'ordine e protezione civile sono al lavoro ormai da ore e l'emergenza sta lentamente rientrando. Dal muncipio rendono noto che tutti i sottopassaggi ora sono tornati percorribili ma molti tratti stradali sono ancora difficoltosi da percorrere.

"Il violentissimo temporale che si è abbattuto su Monza dalle 16.30 ha comportato diverse problematiche che sono in via di risoluzione: Viale Cavriga è chiuso alla circolazione per lo schianto di una pianta; altre piante sono cadute in Via Gallarana, Via Foscolo, Via Correggio, Via Montebianco, Via Beato Angelico. Via Volta è chiusa per un pannello di copertura che è stato portato dal vento in mezzo alla strada. Rami sono segnalati su viale delle Industrie, mentre Via Salvadori è parzialmente allagata".

Per la mattinata di venerdì è stata disposta la chiusura del Parco e di viale Cavriga che non sarà quindi percorribile perchè è necessario un intervento per la messa in sicurezza delle piante danneggiate dal maltempo.

Al momento il sorvegliato speciale è il Lambro i cui livelli però sono sotto la soglia di allerta e in fase di diminuzione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, la conta dei danni: venerdì mattina chiuso viale Cavriga

MonzaToday è in caricamento