Tredici defibrillatori nei punti nevralgici: è la prima volta in Europa

Otto vengono distribuiti nei punti più frequentati della città, mentre altri 5 saranno messe nel Parco: sono i defibrillatori di ultima generazione che in questi giorni vengono istallati in strada a Monza

Uno dei defibrillatori installati a Monza

MONZA – Otto vengono distribuiti nei punti più frequentati della città, mentre altri 5 saranno messe nel Parco: sono i defibrillatori di ultima generazione che in questi giorni vengono istallati in strada a Monza, secondo il progetto di diffusione degli strumenti salvavita promosso dalla onlus Brianza per il Cuore in collaborazione con il Comune.

Monza è la prima città a livello europeo a sperimentare i defibrillatori telecontrollati, apparecchi collocati in teche gialle di primo soccorso che una volta rimossi vengono gestiti a distanza dal 118 e trasmettono un segnale gps per essere sempre localizzati dai soccorritori.

Ieri è iniziata l’installazione di 13 postazioni e nell’arco di una decina di giorni saranno inaugurati e attivi: sono in stazione, davanti al municipio, in area Cambiaghi, vicino al Tribunale, in largo Mazzini, piazza Carrobiolo, al cimitero e nella zona scuole di via Pellettier. Al Parco vengono installi a porta Monza, all’ingresso di Villasanta, a Villa Mirabello, alla cascina del Sole e al bar della collinetta di Vedano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento