rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Desio

All'ospedale di Desio la befana é "scortata" dai carabinieri

Ad attenderla i bambini del reparto di pediatria del nosocomio cittadino: per loro tanti giochi

La befana ha fatto tappa anche all'ospedale di Desio: ad attenderla i bambini ricoveti nel reparto di pediatra. Ma la simpatica vecchina non è arrivata da sola. A scortala i militari in servizio e in congedo che hanno deciso di regalare un'Epifania di solidarietà e di festa ai bambini che stanno attraversando il dramma della malattia. 

Sorrisi, emozione e tanta curiosità questa mattina, giovedì 6 gennaio, all'ospedale di Desio. 

Bocche aperta e occhi sgranati quelli dei piccoli pazienti che hanno visto arrivare la befana scortata dai carabinieri. I militari della compagnia di Desio, insieme ad alcuni volontari dell'Associazione nazionale carabinieri di Desio, hanno deciso di far visita ai piccoli pazienti consegnando i doni. Un omaggio anche ai neogenitori. 

" Un’iniziativa benefica resa possibile grazie all’ospitalità concessa dalla direzione sanitaria, che riconferma il ruolo di vicinanza e sostegno alla comunità che da sempre contraddistingue l’opera dell’Arma", riferiscono i militari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ospedale di Desio la befana é "scortata" dai carabinieri

MonzaToday è in caricamento