E' la Coop di Desio il supermercato più verde d'Europa

La struttura ha vinto a Francoforte il premio "Greenlight Award 2012": realizzato su un'area dismessa e poi bonificata, fa largo uso di soluzioni innovative sul fronte del risparmio energetico

DESIO - Il supermercato Coop di Desio ha vinto a Francoforte il riconoscimento europeo "Greenlight Award 2012", unico caso italiano su 8 premi assegnati. Il supermercato è stato realizzato su un'area industriale abbandonata e recuperata attraverso un completo progetto di bonifica e a seguire interventi ad ampio raggio su tutte le componenti energivore fino all'installazione di un impianto fotovoltaico. Inaugurato da Coop Lombardia nel 2009 su un'area industriale dismessa e poi bonificata, e' subito diventato un supermercato-pilota le cui applicazioni sono poi sbarcate in oltre 130 punti vendita di Coop in tutto il territorio nazionale svolgendo una vera e propria opera di disseminazione delle buone pratiche che oggi consentono di risparmiare oltre 2.500.000 kWh di energia elettrica ogni anno.

Utilizzo di anidride carbonica nell'impianto frigo alimentare, valvole elettroniche, inverter, chiusura con vetri scorrevoli dei banchi surgelati, recupero del calore per il riscaldamento, allacciamento alla rete di teleriscaldamento cittadino, uso di inverter per motori elettrici, controllo della qualita' dell'aria, sistema di controllo centralizzato su tutte le utenze; sul fronte dell'illuminazione, tecnologie LED per insegne, faretti in area vendita, plafoniere nel parcheggio interrato, illuminazione architettonica e reattori elettronici per le lampade fluorescenti con controllo di intensita' per lo sfruttamento del grande apporto di luce naturale presente: queste le scelte che hanno portato a sostanziali risparmi. E' stato anche  installato un impianto fotovoltaico in grado di produrre 50.000 kWh/anno di energia elettrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il risultato e' che a Desio, a fronte di maggiori investimenti per oltre 150.000 Euro nelle sole tecnologie di illuminazione, si e' conseguita una sostanziale diminuzione dei consumi energetici: sulla base dei consumi 2011 la riduzione e' stata del 14% rispetto ad un analogo punto vendita realizzato l'anno precedente e di oltre il 35% se confrontato con altri analoghi punti vendita realizzati nel periodo 2003-2006.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento