Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Desio / Via Armando Diaz

Desio, tentano furto in villa in via Diaz: inseguiti, un arresto

I tre ladri avrebbero voluto rubare in una villa del centro storico di Desio, ma si sono imbattuti nei carabinieri dell'aliquota radiomobile

DESIO – Guardia e ladri. E’ stata una scena degna del film di Monicelli quella alla quale hanno assistito ieri nel tardo pomeriggio nel centro storico di Desio. Con i carabinieri di Desio nei panni di Aldo Fabrizi. E tre ladri nei panni di Totò. Ma il film stavolta per uno dei tre è finito male: al termine di un inseguimento a piedi durato un circa chilometro l’albanese di 20 anni è stato raggiunto e bloccato dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Desio e arrestato per tentato furto.

Pochi minuti prima i carabinieri avevano notato due uomini vestiti di scuro in piedi davanti a una villa in via Diaz, nel centro storico di Desio. Saranno stati due ladri? Era questa la domanda che si sono posti i militari.

Risposta esatta: i balordi stavano facendo da palo a un terzo complice che stava armeggiando per tentare di forzare la tapparella di una villa. Alla vista degli uomini in divisa, i tre malviventi si sono dati a precipitosa fuga. I ladri hanno dato fiato ai polmoni: due sono riusciti a dileguarsi, il terzo è stato arrestato per tentato furto

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Desio, tentano furto in villa in via Diaz: inseguiti, un arresto

MonzaToday è in caricamento